Torna al Blog

Guida a WZstats e Cod.Tracker | Cosa sono e come funzionano

Diamo un occhio ai due siti di statistiche di Warzone più popolari, scoprendo vantaggi, svantaggi e segreti dei due servizi.


Chiunque giochi a Warzone da qualche tempo è incappato nel desiderio di scoprire se, oltre alla frustrazione, si sta effettivamente migliorando. Fortunatamente ci sono due servizi gratuiti che ci permettono di sapere tutto ciò che Activision non ci dice sul nostro game.

I due siti sono degli ottimi sistemi per tenere traccia delle proprie statistiche e anche semplicemente restare motivati. Ci sono però delle differenze tra l'uno e l'altro, dovute soprattutto ai retroscena delle due aziende.

Cod.Tracker.gg

E' certamente il più popolare dei due. Il sito è parte del Tracker Network, una piattaforma che offre statistiche non solo di Call of Duty, ma anche di moltissimi altri giochi, come Fortnite, Valorant ed Apex: Legends.

Cod.Tracker traccia oltre 52 milioni di utenti COD ed offre molte informazioni sul gioco, come i contenuti dei Battle Pass, la lista degli operatori, le Leaderboard internazionali dei giocatori più forti, organizzate per modalità, piattaforma e statistica, ecc... Insomma, offre tutto ciò che si possa desiderare su Warzone.

Per chi è più competitivo, è presente anche un tab per le Challenges, ossia delle sfide interne 4fun tra gli utenti. Vuoi vincere la classifica di Più kill di Agosto? Iscriviti alla challenge.

La particolarità di cod.tracker.gg è la sua partnership con Activision, che gli permette di vedere tutti i dati dei server di gioco anche degli utenti con profilo semi-privato. Di default, infatti, Activision imposta il profilo come visibile sono a "Terze parti" - chi sono le terze parti? Una di queste, appunto, è Tracker Network.

Come cercarsi

Ogni giocatore può avere fino a 4 gamerTags diversi. Tre di questi dipendono dalla piattaforma da cui gioca (PSN, Xbox, Battle.net), mentre il quarto è il nome con cui è registrato il giocatore nei server di gioco Activision. Per questo motivo, tutti i giocatori hanno sicuramente un gamerTag Activision.

In alto a sinistra sulla pagina è presente la casella per cercare il profilo. Basta selezionare la propria piattaforma e scrivere il proprio gamerTag.

Non sai qual'è la tua piattaforma? I gamerTag Activision hanno il nome seguito da # e sei o sette numeri (es. gamertag#1234567). I nomi Battle.net finiscono con # e 4 numeri, mentre PSN e Xbox non hanno il cancelletto.

Cosa guardare

La prima pagina che si apre è una Overview generale delle informazioni del proprio user: mostra i dati principali storici dell'account (KD, Wins, ecc), le ultime partite e qualche informazione sulla stagione corrente.

Tra gli altri Tab, i più utili sono due:

Details

Nel tab Details, troviamo le statistiche Lifetime e stagionali del profilo. Questi dati sono molto utili per capire se si sta migliorando o meno, ma anche per analizzare la propria performance durante i tornei - e soprattutto quella degli altri. Il primo Tab riguarda il Battle Royale:

  • In parte al Lifetime Overview troviamo il totale delle ore giocate e il numero totale di match giocati. Ecco qui davanti ai nostri occhi l'investimento in Warzone!
  • Nella scheda sotto il titolo possiamo vedere le nostre varie percentuali storiche, tra cui il proprio KD. Questo è il KD considerato nei tornei quando si gioca ain modalità BR (nei server è presente un altro KD, chiamato BRAll, che considera anche Plunder).
  • Analizzando i dati di questa scheda, in rapporto a quelli sotto (Ultimi 7 giorni) possiamo capire l'andamento della nostra abilità.

Cliccando sul tab Resurgence vediamo invece le statistiche relative a Resurgence, che include sia Rebirth che quelle di Fortune's Keep:

  • Per qualche motivo, Activision non considera il tempo giocato a Resurgence, ma ci mostra solo il numero delle partite.
  • Anche qui, possiamo vedere il nostro KD di Resurgence. Non possiamo invece sapere il KD relativo al singolo Rebirth o Fortune's Keep.

Matches

Nel Tab Matches, vediamo invece le ultime partite. Anche qui, possiamo trovare delle informazioni utili:

  • Nella scheda Activity, a sinistra, troviamo una rappresentazione grafica di quante partite abbiamo giocato durante l'ultimo mese. Se le caselle sono tutte gialle, abbiamo giocato tutti i giorni. Se sono tutte grigie... probabilmente siamo stati al mare.
  • Sotto Activity troviamo Teammates, in cui ci vengono indicati i nomi degli account con cui giochiamo più spesso.
  • Nella schermata centrale invece vediamo un resoconto statistico delle ultime partite, ed ogni singola partita giocata. Qui l'informazione più utile è il Lobby Avg, che indica il KD medio della Lobby.

Se clicchiamo su un match, si aprirà la scheda del match, con ora di inizio, modalità e tutti i partecipanti del match.

https://cod.tracker.gg/warzone/match/10674117041907461339?handle=FrettaEFuria

ATTENZIONE! Anche la url ci da due informazioni interessanti:

  1. Il numero dopo match (es. 10674117041907461339) è il numero del match nei server di gioco. E' lo stesso che vediamo in basso a sinistra mentre giochiamo.
  2. Il nome dopo handle (es. FrettaEFuria) è l'username con il quale siamo conosciuti nei server di Activision. Cambiamo il gamerTag di gioco con qualcosa di nuovo? Il nostro username nel server resterà lo stesso per un po'.

PRO

  • Tutte le statistiche possibili ed immaginabili!
  • Un sacco di features
  • Possiamo vedere anche i profili semi-privati (la maggior parte)
  • Il tool di suggerimento dei profili funziona bene

CONTRO

  • Nessun contro, se non uno personale. Non offre una API di Warzone!

WZstat.gg

WZstats è invece la pecora nera della situazione. Lanciato originariamente con il nome "SBMM Warzone", ha fatto scalpore quando i legali di Activision l'han fatto chiudere per infrangimento di copyright. La causa si è rivelata essere la sigla SBMM, che sta per skill-based match-making. Il sito è quindi rinato con il nome odierno, offrendo più o meno lo stesso servizio.

Anche WZstats si dà da fare, decostruendo i dati dei server Activision per darci Top Players, il raking dei Loadouts più utilizzati ed vari record All Time e di stagione.

Come cercarsi

Come per cod.tracker, anche qui abbiamo a disposizione 4 opzioni per cercarsi: Activision (che abbiamo tutti), PlayStation, Battle.net ed Xbox Live.

Attenzione però! Solo gli account pubblici si possono vedere su WZstats! Questo è un limite ma anche un aiuto. Se dovete partecipare ad un torneo, e non sapete se il vostro ID è pubblico, cercatelo qui ed avrete la risposta!

Gli account Activision si possono rendere pubblici facilmente, seguendo le istruzioni al QUI.

Cosa guardare

I dati a disposizione su WZstats sono certamente minori, ma non per questo vanno snobbati.

Aprendo la pagina del profilo, ci troviamo davanti:

  • Le statistiche principali dell'account: Il proprio KD (comodamente associato già al tipo di lobby che ci appartiene, per esempio una Gold 2), le wins, le Kills/Game, ecc.
  • Inoltre, le statistiche sono divise tra Rebirth e Fortune's Keep! Una feature carina e utile per differenziare tra le due mappe, che cod.tracker non ha.
  • Invece di mostrare i Teammates più comuni, WZstats ci da un'altra informazione utile: ci dice il nostro KD medio (e quello del team) quando siamo in team con chi giochiamo più spesso insieme.

Scendendo possiamo vedere le ultime 100 partite, con indicato il KD medio della Lobby.

Attenzione! WZstats vede solo le partite pubbliche! Per questo motivo, i KD ed i KD medi delle lobby possono essere diversi da quelli indicati da cod.tracker.

PRO

  • I KD del BR, Fortune's Keep e Rebirth sono divisi e consultabili per All Time o Current Season
  • Le lobby sono organizzate con la divisione a medaglie (Bronze, Gold, Platinum, ecc) che facilità la lettura della lobby e ricorda altri giochi (es. Apex: Legends)
  • Vedendo solo i dati pubblici, i suoi dati statistici sono più attendibili come riferimento quando si partecipa a tornei di Rebirth e Fortune's Keep.
  • Nella pagina Loadouts possiamo vedere le armi più usate dai giocatori divise per modalità

CONTRO

  • Non essendo partner, i dati non sono precisi ma considerano solo le partite giocate in pubblica
  • A volte la pagina del profilo impiega un sacco di tempo prima di comparire

Conclusione

Quale scegliere? Di sicuro cod.tracker offre un servizio migliore, ma ci sono vari motivi per visitare WZstats: prima di tutto, è l'underdog della situazione - ed a tutti piacciono gli underdogs.

In secondo luogo, i dati statistici che troviamo qui saranno più coerenti con quelli degli organizzatori di tornei, che vedono anche loro solo i dati dei profili Activision pubblici. Quindi, prima di lamentarsi che il KD della lobby considerato è diverso da cod.tracker, meglio vedere cosa dice WZStats!

Vuoi partecipare a tornei di Warzone? Fretta&Furia organizza tornei settimanali di ogni modalità, con montepremi in buoni Amazon!

SCOPRI I PROSSIMI TORNEI

Crediti Immagini: cod.tracker.gg, WZstats.gg